Windsurfwindsurf sardengna

Dove fare windsurf in Sardegna, nella costa nord ?

La costa Nord della Sardegna offre numerosi spot dove praticare windsurf. Io ho scelto in base alla disciplina ed alle condizioni del vento. Volevo fare slalom, anzi, volevo cimentarmi nei bordi più veloci in cui potessi esprimermi e perciò c’era bisogno di acqua poco mossa. Prima di partire dal “continente” mi sono accordato con il local  (e gestore di una scuola di windsurf nel nord della Sardegna) Antonio Egris, che per il vento di ponente (da Ovest) mi ha consigliato lo spot di Porto Liscia (Coluccia),  vicinissimo Porto Pollo, noto spot per windsurf. Il Venerdì mattina ci siamo incontrati lì, insieme al resto dei surfisti che fanno windsurf speed.

windsurf sardegna

Lo spot è una baia chiusa, si esce mura a sinistra, per fare run veloci conviene risalire il vento per 6 bordi almeno e raggiungere l’inizio della baia stessa. Lo spot è facile, si può attraversare il tratto di mare (circa 1 km). Il fondo è sabbioso anche se bisogna prestare attenzione, nella parte nord della baia, a qualche parte rocciosa. Vento tra i 30 e 40 nodi e violente raffiche mi hanno messo in difficoltà. Il giorno seguente vento più gestibile tra 20 e 30 nodi.

La ciurma di Egris (Tavazzi, Monagheddu, Canalis, Sieni) ha sfoggiato vele fino alla 6.3 ed ha raggiunto velocità oltre 38 nodi, superando i 70 km/h. Complimenti a tutti, per la preparazione e lo spirito.

Windsurf a Porto Pollo ? Nel nord della Sardegna non è l’unico spot…

In realtà il mio “surf trip” sardo aveva come obiettivo un’altro spot, il top degli spot per windsurf speed in Sardegna ed Italia, la foce del Coghinas, a Valledoria, che attualmente ha fatto registrare velocità massime di oltre 43 nodi (80 km/h). Lo spot però lavora al meglio col maestrale (vento da Nord-Ovest). La lunghezza del tratto d’acqua utile per lanciarsi e raggiungere la velocità massima arriva fino a 700 metri.

Antonio, Domenica 3 Marzo, in assenza di vento, mi ha invitato ad esplorare la zona di Valledoria. Conoscevo la lunga spiaggia di Badesi, che si allunga fino a Castelsardo, ma non avevo mai visto la foce del fiume Coghinas, ed il suo ambiente naturale, e devo dire che mi ha piacevolmente ed inaspettatamente sorpreso per il suo aspetto intatto e “selvaggio”. Antonio Egris, istruttore F.I.V. (Federazione Italiana Vela) e premiato atleta italiano di windsurf, lì gestisce A.S.D. Sport Point, scuola di kitesurf e windsurf, aperta tutto l’anno. Noleggio sup, servizio taxiboat (per chi vuole trasportare direttamente attrezzatura in mare aperto invece che in laguna), wakeboard e organizzazione di attività, anche di gruppo, completano i servizi principali offerti.

 Ma vi parlo di un altro spot, che si trova a Nord Ovest, non lontano da Alghero e che ho avuto modo di provare in realtà già nel Settembre 2017: Mugoni, una baia chiusa vicino a Porto Conte, cioè ad un passo dalle stupende scogliere di Capo Caccia e dalle grotte di Nettuno. Ampio parcheggio e zona ombreggiata dove armare l’attrezzatura. Si esce bene col maestrale, ma anche con il Libeccio.

Windsurf a Mugoni
Mugoni, sullo sfondo Capo Caccia

Che dire ?! E’ stata la mia prima trasferta alla ricerca di spot adatti alla velocità, dove ho superato per la prima volta i 30 nodi, ed il posto mi è rimasto nel cuore; ma bisogna continuare il surf-trip alla “scoperta” di almeno altri 3 spot  per windsurf nel nord Sardegna: le saline di Stinitino, Murta Maria (Olbia) ed infine uno spot nell’entroterra: il bacino artificiale del Coghinas. Ma tutto questo sarà un’altra trasferta ed un altro post.

Consigli per organizzare un windsurf-trip in Sardegna

Windsurf sadregna

In ttesa dell’imbarco

La prima cosa da fare è controllare la situazione “venti” sui siti specializzati oppure puoi contattare direttamente Antonio su Facebook.

Se programmi un viaggio in Sardegna: in bassa stagione non avrai davvero alcuna difficoltà! I prezzi saranno stracciati e non faticherai a trovare un passaggio in nave anche all’ultimo momento: io ho monitorato dal martedì la situazione “vento” per il fine-settimana ed h  prenotato  il traghetto per la Sardegna il mercoledì. Se viaggi in primavera , in autunno o in inverno sarà un gioco da ragazzi: sono anni che per raggiungere Golfo Aranci mi affido alle offerte di Corsica Ferries. 

 

Se sei interessato ad altri windsurf trip puoi leggere anche:

windsurf al Trasimeno

windsurf a Fuerteventura

windsurf sul lago Balaton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment