Corsica, cosa vedere: la mia top 5!

Condividi

Conosco abbastanza bene la Corsica perchè ho avuto la fortuna di visitarla in diverse occasioni. L’isola merita davvero di essere esplorata in lungo ed in largo e non solo per le sue bellissime spiagge e per il suo mare cristallino, ma per mille altri “motivi”!

In questo post ti elencherò la mia top 5, le cinque cose da non perdere in Corsica per nessun motivo!

Corsica cosa vedere: la mia personalissima top 5! 

La città di Bonifacio

Corsica, cosa vedere

Corsica, cosa vedere

Bonifacio

a sud della Corsica c’è una città, Bonifacio, che se ne sta appollaiata sulle sue bianche falesie ed ha una posizione ed una conformazione urbanistica talmente particolare da renderla unica al mondo.

Io ti consiglio di visitarla almeno una volta nella vita e di esplorarne gli angoli più suggestivi.

Non puoi perdere una passeggiata tra i sentieri che attraverso la scogliera ti porteranno verso il faro che guarda l’orizzonte affacciandosi verso quei 12 chilometri di blu che lo separano da Capo Testa (in Sardegna).

Poi puoi scendere attraverso l’escalier du roi d’Aragona per ammirare l’imponenza della falesie dal livello del mare. Bonifacio è una città che non dimenticherai facilmente!

La strada che da Piana conduce fino a Porto

Corsica, cosa vedere

Les Calanques de Piana

Corsica, cosa vedere

Les Calanques de Piana

Un panorama colmo di colori e di emozioni. Sto parlando delle calanques di Piana, le particolari formazioni rocciose che si trovano nel tratto di costa tra Piana e Porto, nella parte occidentale della Corsica.

Se  hai voglia di camminare (e fotografare) parcheggia la macchina e percorri un pezzo di strada a piedi perché ne vale davvero la pena! Considera che l’intero percorso da Piana a Porto è di circa 11 chilometri, ma la parte più suggestiva si trova più o meno a 2,5 chilometri da Piana. Le formazioni rocciose si colorano di un rosso intenso man mano che il sole scende, per questo, ti consiglio di ammirarle all’ora del tramonto!

Corte, l’antica capitale della Corsica

Corsica, cosa vedere

Corte

Corte è una città che devi assolutamente visitare! Rimarrai stupito già quando percorrerai la strada tortuosa che ti ci condurrà! Ponti genovesi che solcano torrenti impetuosi e poi, alla fine, arroccata su uno sperone roccioso scorgerai l’inconfondibile sagoma della cittadella!

Dovrai anche esplorarne i dintorni e passeggiare tra la frescura dei boschi della valle della Restonica! Un itinerario da mozzare il fiato!

Qui trovi il mio itinerario a Corte.

Un itinerario a Capo Corse

Corsica cosa vedere

Cap Corse

Corsica cosa vedere

Cap Corse

Capo Corse, le sue spiagge, le sue torri genovesi ed i caratteristici paesi che si affacciano sul mare o che dominano il paesaggio dalle colline dell’entroterra.

Il Capo Corse è l’isola nell’isola, un territorio tutto da scoprire e del tutto diverso dal resto della Corsica. Potrai esplorarlo a piedi, scoprendo i sentieri solitari che solcano le montagne oppure quelli che ridisegnano le coste. Il sentiero dei Doganieri è forse uno dei più famosi della Corsica ed è fruibile da tutti: basta avere un minimo di allenamento per mettersi in marcia e scoprire i panorami più belli di tutta l’isola! Non puoi perderti i piccoli villaggi disseminati lungo la stretta strada che arriva fino all’estremo del capo. Port Centuri, piccolo paese di pescatori o Erbalunga a pochi chilometri da Bastia ti affascineranno.

E, ciliegina sulla torta….escursione all’Arcipelago di Lavezzi:

Corsica, cosa vedere

Lavezzi

le isole che si trovano nelle bocche di Bonifacio sono un vero e proprio paradiso per gli amanti del mare. Si possono raggiungere, in alta stagione, dal porto di Bonifacio con piccole imbarcazioni che effettuano escursioni giornaliere.

Io in realtà, ho raggiunto Lavezzi dalla Sardegna, con un’imbarcazione privata.

Bellissimi sentieri perfettamente segnati oltre che un’acqua cristallina da far invidia alle più belle isole caraibiche!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Concordo…ma come ignorare Saleccia e Palombaggia, per quanto super gettonate?

    • Ciao Gianni, il mio post era appunto volto a presentare la Corsica non solo dal punto di vista del turismo “balneare” anche se poi, ho menzionato Lavezzi! Resta il fatto che Saleccia e Palombaccia (ma non solo) sono già un buon motivo per visitare la Corsica! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *