Camargue in camper tappa per tappa

Camargue in camper

Il nostro itinerario in Provenza, ha la durata di 6 giorni: noi l’abbiamo fatto in occasione dei ponti di primavera, sfruttando i giorni di festa; diciamo che dovrebbe essere questa la durata ideale del viaggio per poter  visitare in tutta calma  la Camargue in camper. 

camargue itinerari

Camargue in camper tappa per tappa

Partendo (al solito) da Perugia una tappa intermedia è d’obbligo. Noi ci siamo fermati in tarda serata (eravamo partiti subito dopo pranzo) all’area camper di Arma di Taggia, una manciata di chilometri prima di Sanremo.

Un grande piazzale con moltissimi posti per camper; sbarra e telecamere. 10 euro per 24 ore. Vicinissimo al porto ed alla pista ciclabile. Coordinate: N 43.83287, E 7.85875

Ripartiamo la mattina di buon’ora, senza goderci la pace e la bellezza del posto; passiamo il confine Francese e la gendarmerie ci ferma alla frontiera per normali controlli di routine, ci fa aprire il camper e, dopo un rapido sguardo ci lascia andare!.

A questo punto con una tappa di circa 3 ore arriviamo ad Arles. Parcheggiamo il camper lungo la strada in un parcheggio a pagamento e visitiamo il delizioso centro storico della cittadina provenzale.

itinerari in Camargue

Nel primo pomeriggio siamo pronti per ripartire alla volta di Les Saintes Maiers de la Mer.
Una volta in paese scegliamo l’area camper comunale che si trova in centro con carico/scarico, bagni ed acqua. Costo 12 euro ogni 24 ore. N 43.45531, E 4.4275  anche se la posizione non è il massimo, l’area è vicinissima al centro della cittadina ed ai servizi. A pochi metri dall’ingresso dell’area Camper ci sono supermercati e panetterie.
A Les Saintes Maries de la Mer si può sostare anche nella bella area camper proprio alle spalle della spiaggia indirizzo: Rond point vallèe de Lys Coordinate: N 43,4535, E 4,43667
Les Saintes Maries de La Mer ed i suoi dintorni possono essere visitati in tutta tranquillità a piedi ed in bicicletta.  Gli itinerari in bicicletta in Camargue  sono molto facili e divertenti! Parola di chi li ha sperimentati! Conviene fermarsi a Les Saintes Maries de la Mer almeno 2 giorni.

camargue itinerari

La cittadina è veramente carina, e se cerchi consigli su cosa vedere in Camargue  ti può interessare il mio post!

camargue itinerari

 

camargue itinerari

Da Les Saintes Marie de la Mer ci spostiamo nella parte ovest della Camargue, a Aigues Mortes, la bellisima cittadina circondata da antiche mura.

camargue itinerari

Scegliamo un’area camper lontana dalla città ma in una posizione deliziosa, in riva ad un fiume ed immersa nella natura; si chiama les Poisson d’argent coord: 43°34’03.0″N 4°09’47.9″E
In alternativa si può pernottare anche nel grande parcheggio fuori le mura, in pieno centro città coordinate: N 43.56549, E 4.19599 (15 euro per 24 ore senza servizi)

camargue itinerari

Da Aigues Mortes per rientrare abbiamo fatto dapprima tappa a Marsiglia, e, per visitare in giornata la città abbiamo parcheggiato in pieno centro in un parcheggio a pagamento: ben 18 euro per circa 6 ore! :-O

camargue itinerari

In un’unica tappa direttamente dalla Francia siamo arrivati a La Spezia per pernottare in un’area camper molto carina. Coordinate: N 44.10364, E 9.86  . Siccome è gestita da volontari gli orari sono piuttosto rigidi, se, come noi hai intenzione di arrivare in tarda serata, ti consiglio di telefonare (3398052587).

camargue itinerari
Da La Spezia, prima di rientrare, se hai ancora tempo, puoi dedicare una giornata alla visita delle 5 terre. Ti basterà raggiungere la stazione ferroviaria ed acquistare un biglietto per uno dei cinque paesi. 🙂

Fabila

7 thoughts on “Camargue in camper tappa per tappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *