Betania oltre il Giordano: visita nel luogo in cui fu battezzato Gesù

Betania-giordania

Betania oltre il Giordano identifica il luogo in cui fu battezzato Gesù da Giovanni Battista; si trova in territorio giordano, al confine con Israele e vicino ai territori Palestinesi. Per molto tempo, il sito non è stato visitabile a causa delle guerre e delle tensioni in questa zona, ma, dalla fine degli anni novanta, dopo una accurata ristrutturazione, molti pellegrini si recano in questo luogo che è forse il più importante sito della religione cristiana in Giordania.
Durante il nostro viaggio in Giordania on the road abbiamo raggiunto il sito battesimale percorrendo la strada che da Amman conduce al Mar Morto seguendo semplicemente i cartelli che indicano “Baptism site”.

Betania Giordania: come organizzare la visita al sito battesimale

La macchina si può lasciare nel grande parcheggio gratuito di fianco alla biglietteria ad al visitor centre.

Betania Giordania

Il biglietto d’ingresso comprende la visita guidata di un’ora circa e la navetta per raggiungere il parcheggio dal quale inizia la visita a piedi.
La strada che dal parcheggio porta al sito vero e proprio, rivela l’ambiente in cui ci si sta per immergere: siamo in pieno deserto, in una depressione con un altissimo tasso di umidità; solo una striscia di verde taglia l’orizzonte, è la valle del Giordano.
Il primo luogo che si visita è la Sorgente di Giovanni Battista, una vasca gigantesca nella quale, con l’acqua filtrata del Giordano vengono ancora battezzati i pellegrini in visita.
Si imbocca poi uno stretto sentiero immerso tra gli alberi e, si giunge al luogo in cui è stato battezzato Gesù: una scalinata scende fino al livello originario del Giordano e, proprio dove, si pensa sia il luogo preciso in cui Giovanni Battista battezzò Cristo, è stato costruito un altare.

Nel sito battesimale furono edificate due chiese bizantine in diverse epoche e, oggi sono visibili ancora i mosaici che le adornavano.

Fonte battesimale di Betania

La visita guidata prosegue fino alla chiesa greca ortodossa dedicata a San Giovanni Battista che sorge proprio di fronte al fiume Giordano . In questo punto la sponda israeliana è vicinissima e, attraverso un pontile in legno si può scendere fino al livello del fiume e, su consiglio della guida ci si può bagnare con l’acqua del Giordano che, detto tra noi non è per niente invitante, anzi, è molto inquinata! 😉

Betania-giordania

Betania Oltre il Giordano si trova a circa 350 metri sotto il livello del mare, per cui la visita può risultare molto faticosa nelle giornate calde. É necessario portare scorta d’acqua ed un cappello.

Presso il centro visitatori si trovano i servizi, un ristorante, un bar ed un negozio di souvenir.

Fabila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *