Viaggio in camper: visita al castello di Arco

Il castello di Arco si trova su uno sperone di roccia nella parte nord del lago di Garda e domina l’abitato di Arco, paese sulle sponde del fiume Sarca ad una manciata di chilometri dal lago di Garda.

Se ti trovi in vacanza al lago di Garda, è doverosa una visita al castello di Arco, dal quale potrai, tra l’altro, ammirare il panorama dall’alto!

Per raggiungere Arco dell’A22 l’uscita consigliata Rovereto sud che dista circa 20 chilometri dal paese. Arco si trova ad una manciata di chilometri dalla sponda nord del Lago di Garda e, se come noi ti trovi a Riva del Garda per qualche giorno di vacanza, ti consiglio di raggiungere Arco ed il suo castello in bicicletta. 

Raggiungere il castello di Arco in bicicletta dal Lago di Garda

Dal Lago di Garda in Bicicletta: visita al castello di Arco

Arco  paese é facilmente raggiungibile dal lago di Garda anche in bicicletta. Dalla  bella pista ciclabile che unisce Torbole e Riva del Garda, all’altezza del ponte sul fiume Sarca, proprio alla fine del paese di Torbole, si può prendere lo svincolo per la ciclabile della valle dei laghi che in questo primo tratto segue il corso del Sarca. Dopo circa 5 chilometri da Torbole  si arriva ad Arco.

Superata la zona industriale non propriamente bellissima, si arriva al centro del paese in piazza III Novembre dominata dalla collegiata di Santa Maria Assunta di Arco. Da qui, se hai una mountain bike puoi cimentarti in una scalata abbastanza impegnativa, ma che alla fine ti dará una gran soddisfazione: basta seguire le indicazioni per il Castello ed arrampicarti attraverso le vie ombrose del centro storico di Arco.

Se invece ti muovi con una city bike, ti conviene parcheggiarla e proseguire a piedi. Il dislivello per raggiungere il castello è di circa 150 metri; si cammina (o si pedala) in una strada che si snoda tra un bell’uliveto. 

Devi salire fino alla rupe nella quale si trova lo scenografico castello visibile da lontano.  Quando varcherai la porta d’ingresso, dopo aver camminato in salita per circa 20 minuti tra gli olivi secolari, il panorama sotto di te ti ripagherá della fatica.

visita al castello di Arco
Il panorama dal Castello di Arco

La vista spazia a 360 gradi ed arriva da un lato fino alla sponda sud del Lago di Garda e dall’altro abbraccia tutta la valle dell’alto Sarca.

Puoi anche approfittare del punto ristoro che si trova proprio sopra al portone d’ingresso.

Visita al Castello di Arco

Il castello pare risalire all’ anno mille e, appartenete alla famiglia dei conti  d’Arco. Oggi é un proprietá del  Comune di Arco e, dopo attento ed accurato restauro é visitabile.

visita al castello di Arco

La visita al castello di Arco ti porterà via circa mezz’ora ed è articolata in tre fasi:  per prima cosa ti conviene guardare il  video che spiega dettagliatamente la storia della fortezza e la sua struttura. Poi puoi iniziare la visita a piedi e scoprire la prigione del sasso,  le antiche mura oggi diroccate e la torre grande, e,  in ultimo  la meravigliosa sala degli affreschi raffiguranti scene di gioco tra dame e cavalieri che è anche il pezzo forte del castello. 

visita al castello di Arco
castello di Arco: Sala degli affreschi

Alla fine il giro completo della rupe concluderà la visita regalandoti scorci indimenticabili.

Dal Lago di Garda in Bicicletta: visita al castello di Arco

Si consiglia un abbigliamento comodo e scarpe adeguate; il castello di Arco è visitabile da aprile a settembre: dalle 10 alle 19,
da ottobre e marzo: dalle ore 10 alle ore 17 , da novembre a febbraio dalle 10 alle 16 .

Il biglietto di ingresso per un adulto al castello costa 3,50€

Dove dormire al Lago di Garda  nelle vicinanze di Arco  se viaggi in camper

Noi siamo andati ad Arco di ritorno dal nostro recente viaggio in Germania  durante i tre giorni in cui ci siamo fermati al Lago di Garda a fare windsurf; se come noi viaggi in camper e cerchi un’area camper nella zona nord del Lago di Garda ti consiglio l’area comunale di Riva del Garda, in via Brione ( N 45.87956, E 10.85915) vicina a tutti i servizi e soprattutto raggiungibile in bicicletta dalla pista ciclabile. Le recensioni non erano ottime, ma noi ci siamo trovati benissimo!

Fabila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *