Trekking all’Arches National Park

Arches National park

Arches National park è una delle meraviglie che si possono visitare durante un viaggio in USA attraverso i parchi dell’Ovest.

Il parco degli Arches è uno dei più piccoli tra i parchi americani , probabilmente non è neanche tra i più famosi e visitati, ma è situato in una posizione strategica, vicino a Canyoland, altro famosissimo parco americano.

Gli archi che lo caratterizzano e che gli danno il nome,  si sono formati per opera di fenomeni atmosferici come vento, acqua piovana ed anche per l’enorme escursione termica tra giorno e notte.

Arches National park

Le rocce rosse che lo costituiscono hanno assunto nel corso dei millenni varie e particolari forme.

Gli archi sono le conformazioni più frequenti: se ne contano più di 2000!
Durante il nostro USA on the road abbiamo deciso di fermarci ‘ad Arches National Park  e di dedicarci ad un breve  trail; abbiamo pensato di camminare  fino al Delicate Arc, simbolo incontrastato dello stato americano in cui si trova: lo Utah.

Trekking ad Arches National Park

Arches National park

La macchina si può parcheggiare gratuitamente nel grande spiazzo che indica la partenza per il breve trekking che conduce fino all’arco. Imboccando il sentiero perfettamente segnalato da un cartello di legno, caratterizzato da un fondo costituito da roccia rossa liscia e levigata dal vento ci si avventura tra i bassi cespugli e si iniziano ad osservare le diverse rocce dalle forme bizzarre.

In alcuni punti un leggero strato di sabbia ricopre il terreno e, probabilmente, piccoli scoiattoli abituati agli escursionisti vi seguiranno lungo il cammino. Con una facilissima passeggiata di meno di un’ ora si arriva ad un cratere scolpito tra i sassi e dominato dal gigantesco arco.
Molti turisti si spingono fin sotto il Delicate Arc per scattare qualche foto ricordo. Il trail è consigliato all’ora del tramonto, quando le rocce si colorano di rosso e regalano un panorama mozzafiato. Il percorso è facile ed adatto anche ai bambini.

Arches National park

Per visitare Arc National Park si può pernottare a in un hotel a Moab, un piccolo villaggio, a pochi chilometri dall’entrata al parco, costituito da poche case, qualche motel e due supermercati. Noi ci siamo trovati benissimo per l’ottimo rapporto qualità/prezzo al Days Inn Moab.

Fabila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *