Lanzarote: Trekking da non perdere

A Lanzarote non si va solo per le spiagge e per il mare. Lanzarote è sinonimo di Trekking!

Questo l’avevo capito ancor prima di comperare il biglietto aereo!

L’isola offre numerose attrattive ed anche tantissime cose da fare soprattutto per chi, come noi ama le attività all’aria aperta.

lanzarote trekking

In questo articolo ti voglio consigliare due bellissimi e panoramicissimi percorsi di trekking a Lanzarote  e due facili passeggiate adatte a tutti.

Escursioni a Lanzarote da non perdere

Trekking a Lanzarote (difficoltà medio/alta)

Scalata della caldera Blanca

Lanzarote Trekking

Il primo percorso che ti consiglio per fare trekking a Lanzarote è dedicato ai vulcani: del resto siamo nel paradiso dei crateri e se cerchi percorsi di trekking alle Canarie non ti vorrai certo perdere la “scalata” di un vulcano, in questo caso  della Caldera Blanca, un antico cratere dal colore insolitamente chiaro.

Il percorso ha una difficoltà media è lungo circa 11 chilometri e noi abbiamo impiegato a compierlo più o meno 3 ore.

Ricordati di portare con te qualche snack, acqua,cappellino e crema solare: lungo il percorso non troverai nè ombra nè punti di ristoro.

Oltre il visitor center del parco naturale Timanfaya la strada corre veloce offrendo un panorama che spazia verso il cielo fatto di colori : il nero della lava, il rosso dei vulcani, il blu del cielo ed il bianco delle case del villaggio di Mancha Blanca che si scorgono all’orizzonte. Ad un chilometro e mezzo circa dal visitor center del Timanfaya (Centro de Visitantes e Interpretación de Mancha Blanca, Lugar Tinguatón, 35560 Tinajo) andando verso nord c’é sulla sinistra una strada sterrata: dopo qualche centinaio di metri puoi parcheggiare ed iniziare un trekking che difficilmente dimenticherai!

Lanzarote Trekking

panorama dalla Caldera Blanca

Cartelli esplicativi ti guideranno e camminerai dapprima su una colata lavica e poi inizierai a salire e potrai ammirare il mare di lava solidificata dall’alto. Infine, se avrai ancora fiato potrai scalare la Caldera Blanca ( circa 1200 Mt sul livello del mare ) ed arrivare ai bordi del cratere. Da lassù le cime dei vulcani del parco Timanfaya ti appariranno con i loro splendidi colori, la vista spazierá sulle colate laviche del 1730 fino al mare. La fatica sará davvero ripagata. Il sentiero che ti ho descritto è totalmente segnalato.

Lanzarote: mappa Caldera blanca Trekking

Esporta come KML per Google Earth/Google MapsApri mappa autonoma in modalità schermo interoCreare immagine del codice QR per mappa autonoma in modalità schermo interoEsporta come GeoJSONEsporta come GeoRSSEsporta come ARML per Wikitude il browser con Realtà-Aumentata
mappa caldera blanka lanzarote

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

| | km | | /km | +m -m (netto: m) | scaricare file GPX scaricare file GPX
mappa caldera blanka lanzarote : 29.040450, -13.717674

Camino de los Gracioseros

Il secondo percorso di trekking a Lanzarote che ti consiglio è abbastanza difficoltoso non tanto per la distanza, quanto per il dislivello (soprattutto in salita) e per il fondo, particolarmente accidentato del sentiero.
Abbiamo camminato sull’antico sentiero che gli abitanti dell’Isla “la Graciosa” utilizzavano quando sbarcavano a Lanzarote. Il sentiero è molto panoramico ed offre scorci sensazionali sulla costa nord ovest dell’isola.

Scendendo dal Mirador del Rio, che ti consiglio assolutamente di visitare, prendi la strada sulla destra. La strada è molto stretta e quindi procedi con cautela. Al circa 3 chilometri e mezzo dal Mirador del Rio troverai sulla sinistra una guesthouse e sulla destra un sentiero; cerca un posto dove parcheggiare, allaccia gli scarponi da trekking ed armati di voglia di camminare.

lanzarote trekking

Playa del Risco dal sentiero

All’inizio il sentiero é lastricato, poi inizia ad essere sterrato ed arrivi ad un bellissimo punto panoramico. Da qui inizi a scendere attraverso decine di tornanti. Il panorama é stupendo. Man a mano che si scende il terreno si fa sempre più sassoso ed impervio: fai molta attenzione, e soprattutto, se decidi di intraprendere questo cammino, non farlo con semplici scarpe sportive o ancora peggio con le infradito. Occorrono calzature da trekking!

Alla fine, quando terminerá la discesa, piega verso destra ; segui il sentiero sterrato per circa 2 chilometri ed arriverai nella meravigliosa playa del Risco.

Il ritorno sará sulla stessa strada ma in salita. Non farti prendere dallo sconforto! É più facile di quanto possa sembrare! Il sentiero non è segnato, ma puoi tranquillamente “navigare a vista”.

Anche in questo caso nessun punto di ristoro e niente ombra!

Lanzarote: mappa Trekking camino de los Gracioneros

Esporta come KML per Google Earth/Google MapsApri mappa autonoma in modalità schermo interoCreare immagine del codice QR per mappa autonoma in modalità schermo interoEsporta come GeoJSONEsporta come GeoRSSEsporta come ARML per Wikitude il browser con Realtà-Aumentata
lanzarote nord ovest trekking mappa

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

| | km | | /km | +m -m (netto: m) | scaricare file GPX scaricare file GPX
lanzarote nord ovest trekking mappa: 29.198662, -13.494160

 

Soft-trekking a Lanzarote (difficoltà bassa/bassissima)

Trekking Lanzarote

dintorni di Playa de Papagayo

Se poi, il tuo trekking alle Canarie lo vuoi trasformare in una bella passeggiata molto suggestiva, ti posso consigliare due itinerari che ti lasceranno letteralmente a bocca aperta!

Playa de Papagayo e costa ad ovest di Playa Blanca

Il primo soft-trekking che ti consiglio si snoda all’estremo sud dell’isola, nelle vicinanze di Playa Blanca. Prima di arrivare in paese segui le indicazioni per le spiagge (che si trovano ad ovest del centro abitato). Dovrai pagare una tassa di entrata al parco e poi potrai proseguire in macchina. Io ti consiglio di parcheggiare la tua auto nel parcheggio della prima spiaggia ,Playa Muieres e di proseguire a piedi lungo il sentiero costiero. Potrai ammirare una dopo l’altra tutte le calette e le spiagge principali: Playa El Pozo ,Caleta del Congrio, Puerto Muelas e, Playa de Papagayo la più bella e fotografata dell’isola. La passeggiata è molto piacevole, per niente faticosa e si può fare anche con le infradito e volendo, se il sole picchia e ti senti accaldato, ti potrai rinfrescare sulle limpide (ed invitanti) acque di questo tratto di costa!

Lungo il sentiero troverai un solo punto di ristoro a Playa de Papagayo.  Obbligatori cappello e crema da sole.

Mappa Lanzarote: passeggiata a Playa Blanca

Esporta come KML per Google Earth/Google MapsApri mappa autonoma in modalità schermo interoCreare immagine del codice QR per mappa autonoma in modalità schermo interoEsporta come GeoJSONEsporta come GeoRSSEsporta come ARML per Wikitude il browser con Realtà-Aumentata
mappa trekking sud lanzarote

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

| | km | | /km | +m -m (netto: m) | scaricare file GPX scaricare file GPX
mappa trekking sud lanzarote : 28.846298, -13.786568

La Isla La Graciosa

Infine, se ami camminare in posti veramente desertici con vista spettacolare sul mare, io ti consiglio un’escursione a l’isla La Graciosa. Potrai trascorrere una giornata in un posto veramente solitario e scoprire sentieri veramente panoramici. Puoi leggere il post dove racconto il mio giro in bicicletta  che si può trasformare anche in  trekking a La Graciosa, l’isola più bella delle Canarie.

Mappa Isla La Graciosa:

Esporta come KML per Google Earth/Google MapsApri mappa autonoma in modalità schermo interoCreare immagine del codice QR per mappa autonoma in modalità schermo interoEsporta come GeoJSONEsporta come GeoRSSEsporta come ARML per Wikitude il browser con Realtà-Aumentata
Lanzarote mappa graciosa

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

| | km | | /km | +m -m (netto: m) | scaricare file GPX scaricare file GPX
Lanzarote mappa graciosa: 29.253542, -13.511084

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *