Sausalito, la baia di San Francisco

golden gate

Sausalito, l’altra faccia della Baia di San Francisco; passare il Golden Gate in auto ed arrivare fino a Sausalito è quasi obbligatorio se ti trovi a San Francisco!

baia di san francisco

Il famoso ponte rosso, il Golden Gate, solo quando lo vedi realizzi di essere proprio a San Francisco, la perla della California, la città sulla baia! Se durante il vostro viaggio on the road negli Stati Uniti vi fermate almeno tre giorni a San Francisco, dedicate un pomeriggio ad esplorare cosa c’è oltre il ponte rosso. Prima di tutto sappiate che per percorrere il Golden Gate in macchina si deve pagare un pedaggio che dal 2013 non è più “cartaceo “ma elettronico ed è di circa 6$: per saperne di più potete visitare questo sito.

baia di san francisco

Una volta sul ponte rosso, assaporate la “traversata” perchè vi sembrerà di essere i protagonisti di uno di quei vecchi telefilm polizieschi americani!

Dall’altra parte della baia, direttamente sulla sinistra, all’uscita del Golden Gate c’è un bel point of view nel quale dovrete obbligatoriamente fermarvi per immortalare il ponte rosso e la città.

san francisco

Poi potete finalmente proseguire verso Sausalito, un tempo piccolo villaggio di pescatori ed oggi pittoresca località californiana con vista sensazionale sulla Baia di San Francisco. Il villaggio costruito originariamente direttamente sul lungomare, si è in realtà trasformato in una bella cittadina; le palafitte un tempo abitate dai pescatori sono state oggi finemente restaurate ed adibite a ristoranti eleganti e locali alla moda.

sausalito, san francisco

Passeggiare nel lungomare di Sausalito è estremamente rilassante: sembra di essere lontani mille miglia dal traffico caotico della metropoli. Boutique, negozietti e begli alberghi con vista, fanno di Sausalito una ambita meta turistica per week end fuori porta o semplicemente per fare una bella passeggiata in bicicletta da San Francisco alla quale è collegata da una bella ciclabile lunga circa 14 chilometri. Sausalito si può raggiungere anche con uno dei traghetti che partono da Fisherman Wharf e che impiegano circa 30 minuti per attraversare la baia passando tra l’altro molto vicino all’isolotto di Alcatraz.

Fabila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *