Il grattacielo più alto di Bangkok: MahaNakhon, il tramonto sul tetto della Thailandia

skywalk mahanakhon

Quest’anno sono riuscita a trascorrere qualche giorno a Bangkok di ritorno dal mio viaggio in Cambogia. Non era la mia prima volta  per cui  ci siamo goduti la città, scoprendo angoli nascosti ed ammirando panorami diversi dal solito:  i templi li avevamo già esplorati e quindi abbiamo avuto tutto il tempo di girare senza meta tra i mercati  di periferia oppure di perderci tra i grattacieli di Silom.
Ha da poco aperto al pubblico quello che é definito il grattacielo più alto di Bangkok e di tutta la Thailandia il Mahanakhon . Riconoscere il grattacielo nello skyline di Bangkok é molto molto semplice, la sua struttura infatti ricorda un’enorme torre fatta di pixel che avvolge a spirale l’intera struttura secondo il progetto dell’architetto tedesco Ole Scheeren: l’impatto é davvero esilarante. A me, appena l’ho visto mi ha ricordato un edificio fatto con costruzioni lego venuto male oppure, forse la definizione é un tantino dissacrante, un pezzo di formaggio smangiucchiato 🙂

mahanakon-grattacielo

 

Il grattacielo ospita  il Ritz-Carlton Residence, il King Power Retail e il Duty-Free e il King Power Mahanakhon SkyWalk ed una piattaforma di osservazione all’avanguardia che vanta la vista piu bella della città . Se ami questo tipo di strutture e design potrai addirittura alloggiare nel grattacielo perchè dal primo al ventunesimo piano il Mahanakhon ospiterà l’Orient Express hotel che sarà inaugurato l’anno prossimo.

Il nome Maha-Nakhon in thailandese significa letteralmente “grande metropoli”.

mahanakon-bangkok

Perché é interessante salire sul tetto del Mahanakhon, l’edificio più alto di Bangkok?

Semplicissimo: puoi arrivare fino al settantottesimo piano per ammirare la cittá dall’alto ed imparare a conoscerla meglio, per orientarti ed anche per renderti conto delle reali dimensioni dell‘area metropolitana di Bangkok. In ultimo, ma non di minore importanza, per ammirare uno dei tramonti piû belli e romantici del mondo.

mahanakhon-settantaquattresimo-piano

Informazioni pratiche per salire sul tetto del grattacielo più alto di Bangkok

Come arrivare al Mahanakhon

La fermata dello Sky train (BTS) sulla linea verde scuro é Chong Nonsi, non  ti puoi sbagliare: dalla fermata l’ingresso del grattacielo si raggiunge in 2 minuti.
Una volta varcato il portone d’ingresso ti troverai difronte il banco informazioni e sulla sinistra la fila per acquistare il ticket. Puoi metterti direttamente in fila. Noi eravamo convinti che occorresse un abbigliamento adeguato come per salire sullo sky bar di altri blasonati grattacieli  di Bangkok; invece siamo rimasti sorpresi dal fatto che entravano liberamente persone con pantaloni corti ed infradito.
Il biglietto d’ ingresso costa più o meno l’equivalente di 22 euro e comprende: il primo soft drink gratuito, l’entrata allo sky walk ed uno sconto di 100 bh sul secondo drink ( considera che una birra costa nel roof bar costa intorno ai 250 bh) .

Il Mahanakhon observatory è aperto al pubblico dalle 10 alle 24 e si può entrare fino alle 23.

Prima di raccontare la mia esperienza puoi guardare il video:

Salire fino al  roof bar del Maha Nakhon

mahanakhon-settantaquattresimo-piano

Una volta acquistato il biglietto occorre passare i controlli di sicurezza: come in aeroporto le borse vengono inserite nel nastro e si passa attraverso il metal detector.
Poi attraverso un corridoio con istallazioni digitali luminose ed il soffitto a bassorilievo che riproduce fedelmente la pianta della città, avremo accesso all”ascensore più veloce dell’Asia :74 piani in meno di 40 secondi.

mahanakhon-corridoio
Corridoio di accesso con il soffitto in bassorilievo

L’ascensore parte nel buio e nel silenzio più assoluto, poi all’improvviso  si accendono tutti gli schermi a led che costituiscono le pareti creando un effetto veramente suggestivo. La fermata é al settantaquattresimo piano dove si accede ad un open space con pareti completamente trasparenti che ti fanno scoprire la cittá a 360 gradi. Il settantacinquesimo piano si raggiunge con una scala mobile e  gli atri tre piani si salgono grazie ad un ultimo scenografico ascensore in vetro.

mahanakhon-ascensore
all’interno dell’ascensore

Si arriva finalmente sul tetto del grattacielo e l’emozione di ammirare il panorama unita alla la smania di immortalare centimetro per centimetro tutto lo skyline della città, ti fa affrontare senza paura la camminata sulla terrazza di vetro, la famosa Sky walk.  Per accedere a quest’ultima é necessario utilizzare copri-scarpe e non portare con se ne borse ne macchine fotografiche. Camminare sospesi nel vuoto in realtà a me ha fatto una grande impressione ed ancor più sdraiarmi sulla lastra di vetro con vista sulle strade di Silom.

skywalk mahanakhon
Sky walk MahaNakhon

Il Mahanakhon SkyWalk è  con i suoi 314 metri la terrazza panoramica più alta di tutta la Thailandia e ti consiglio davvero senza alcuna esitazione di salire fin lassù: il prezzo pagato vale davvero il panorama!

Ti consiglio di salire sul Mahanakhom verso le 17 in modo da poter vedere il tramonto da lassù e per poter poi ammirare la cittá illuminata. Nel roof bar del MahaNakhon potrai bere il primo soft drink gratuitamente.  Quando finalmente sarai appagato dal panorama e deciderai di ridiscendere sappi che un percorso obbligato sapientemente studiato ti porterá nel centro commerciale all’interno del grattacielo dove, per chi é in possesso del biglietto d’ingresso saranno applicati sconti e promozioni.

 

 

Fabila

2 thoughts on “Il grattacielo più alto di Bangkok: MahaNakhon, il tramonto sul tetto della Thailandia

  1. Commento molto esauriente mercoledì ci andrò anche se vivendo a Capri sono abituato a vedere tramomti molto più interessanti di quelli di bkk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *