Consigli per visitare Dublino

Consigli per visitare Dublino

Dublino è una città giovane e frizzante e la prima impressione che ho avuto visitandola è quella di un posto vivibile ed a misura d’uomo. Dopo averti consigliato un itinerario a piedi  a Dublino, ho pensato di scrivere un post per aiutarti ad organizzare la visita se hai intenzione di trascorrere uno weekend a Dublino quindi ecco

alcuni consigli per visitare Dublino:

Come raggiungere Dublino dall’Aeroporto:

Ci sono diverse opzioni per raggiungere il centro di Dublino dall’aeroporto internazionale. Sicuramente il modo più semplice è quello di prendere uno dei bus turistici che, senza fermate intermedie ti porteranno al centro della città; le compagnie che effettuano questo servizio sono principalmente Airlink e Aircoach; i costi sono più o meno sovrapponibili: la prima offre biglietti a/r a 10 euro (6 euro solo andata), la seconda solo andata a 7 euro. Impiegano circa 20 minuti e c’è la possibilità di wifi gratuito a bordo.

Ulteriore possibilità, molto meno costosa (biglietti a 1,50 euro circa) è salire su un bus di linea (numero 16 e n.41) il tempo di percorrenza, viste le numerose fermate intermedie è di circa un ora per arrivare nella centralissima O’Connor street.

Consigli per visitare Dublino

Quando sei in areoporto, se hai intenzione di utilizzare i mezzi pubblici a Dublino puoi acquistare la Freedom card, una carta che ha validità 3 giorni e permette di usufruire dei bus dell’ Airlink da e per l’areoporto e dei bus turistici che girano ininterrottamente per la città e scendere comodamente proprio di fronte alle attrazioni o ai musei che vorrai visitare. I bus turistici hanno un servizio di audio-guida in molte lingue compreso l’italiano. La freedom card da diritto anche all’utilizzo di tutti i mezzi pubblici della città; in questo modo, anche se hai trovato un alloggio non proprio centrale, ti potrai muovere tranquillamente. Il costo della freedom card è di 33 euro per adulti e 16 per bambini.

Consigli per visitare Dublino

Dove dormire a Dublino

Gli hotel a Dublino non sono propriamente economici, questo dobbiamo riconoscerlo. Se viaggi, come noi con un budget limitato, e non vuoi rinunciare a soggiornare in centro,  ti conviene senza dubbio, optare per un ostello.
Io ho scovato, e prenotato 😉 ,tramite il sito di prenotazione hostelsClub, un’ ottima struttura, proprio a ridosso della stazione degli autobus ed a circa 15 minuti a piedi a Temple bar, il cuore di Dublino.
Si tratta del nuovissimo Jacobs inn hostel. Molto colorato, pulitissimo, con tutti i comfort di un vero hotel al prezzo di un ostello. C’è la possibilità di utilizzare una comoda e funzionale cucina per preparare i pasti, in modo da risparmiare ulteriormente sulle cene al ristorante!
Ogni letto ha la presa USB, luce e presa elettrica. Inoltre una tenda garantisce la privacy.
Mi preme ricordare che gli ostelli all’estero, sono generalmente frequentati da tutti i tipi di viaggiatori di tutte le età. 😉

Consigli per visitare Dublino Consigli per visitare Dublino

Consigli per visitare Dublino

Dove mangiare a Dublino

Come in tutta l’Irlanda, a Dublino ci sono una miriade di pub nei quali puoi mangiare piatti della cucina tradizionale irlandese bevendo ottima birra. Ti dico subito che andare al ristorante ti costerà molto di più. Il mio consiglio, se hai un budget di circa 30 euro al giorno da dividere tra pranzo e cena, è quello di consumare un pranzo “leggero” al supermercato: infatti, i supermercati più grandi hanno un corner con piatti pronti (insalate e sia piatti caldi che freddi)  da consumare in un’apposita zona con tavolini e sedie e, spesso wifi gratuito. In genere trovi tutto questo nei supermercati della catena “Despar”, a Dublino ce n’è uno grande in Dame Street in pieno centro. Per la cena , che in Irlanda viene servita dalle 18,30, puoi scegliere un pub e consumare un main course.

Consigli per visitare Dublino

Ed infine……due pub da non perdere in Temple Bar

Da veri nostalgici dei favolosi anni ’90, quando i pub in stile irlandese andavano di moda anche in Italia e nella nostra cittadina di provincia ce n’ erano a decine, i  momenti più divertenti durante il nostro weekend a Dublino li abbiamo trascorsi in giro per i pub di Temple bar, dove, già da mezzogiorno, si può ascoltare, bevendo birra, dell’ottima musica dal vivo. Di sicuro, una serata all’Oliver St John Gogarty o al The Temple Bar Pub i due locali storici di Dublino, sarà un’esperienza unica e molto divertente. Ti potrai mischiare alla folla di turisti ed irlandesi festanti facendo nuove conoscenze davanti a magnifici boccali di Guinness! ….soprattutto, non farti scoraggiare dall’affollamento! 😉

Consigli per visitare Dublino

 

Fabila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *