Roccaporena: tra natura e religione a due passi da Cascia

Roccaporena è senza ombra di dubbio uno dei luoghi più ascetici dell’Umbria.  Situato  tra i monti della Val Nerina e quelli del Reatino, il piccolo borgo oggi è abitato da circa 80 persone e si trova in una stretta gola immerso nella natura incontaminata tra boschi e grotte naturali. E’ … continua a leggere

Piste ciclabili in Umbria: Parco Fluviale del Tevere

Se siete in vacanza ia Perugia e volete scoprire i luoghi insoliti ed  meno battuti dal turismo di massa, potete affittare una mountain bike ed andare alla scoperta del cuore verde d’Italia attraverso le piste ciclabili dell’Umbria. L’itinerario che vi propongo è molto facile, adatto a tutti, anche ai bambini. Si … continua a leggere

Tra abbazie, antichi borghi, ulivi secolari e frantoi aperti

umbria: giano dell'umbria

In occasione di frantoi aperti 2013, il primo week end di Novembre, ho avuto la possibilità di partecipare ad una visita guidata tra abbazie ed antichi castelli nel territorio di Giano dell’Umbria. Il tour parte dal delizioso paese di Giano, da qui, in bus, attraverso una bellissima strada a tratti … continua a leggere

Castelluccio di Norcia : percorso in bicicletta

Uno dei luoghi più suggestivi della mia Umbria, Castelluccio di Norcia, appollaiato sulla sua collina che domina il Pian Grande ed il pian Perduto, in tutte le stagioni affascina e richiama migliaia di visitatori. Quest’anno la fioritura si è protratta fino a fine luglio e noi, ne abbiamo approfittato, trascorrendo … continua a leggere

Una storia fantastica: Narni sotterranea

narni sotterranea

Un borgo arroccato nella verde Umbria, sonnacchioso e più provinciale che mai. Sei ragazzini appassionati di speleologia. E’ la fine degli anni 70, i sei armati di corde e piccozze, si dirigono verso la rupe alla ricerca di grotte. Si fermano sull’orto del signor Ernani e gli domandano se in … continua a leggere

Ciaspolata a Monte Cucco (videopost)

Tra Umbria e Marche svetta con i suoi 1566 metri s.l.m. il Monte Cucco, soprannominato dai geologi il  “ventre degli Appennini” a causa del marcato fenomeno del carsismo che ha creato un gigantesco sistema di grotte delle quali consiglio vivamente una visita. Il Parco di monte Cucco si estende per 10.480 chilometri quadrati … continua a leggere

Il Subasio: tra borghi, ponti romani e profumi del bosco

Sulla strada che da Assisi porta a Nocera Umbra, tra il verde dei boschi del versante nord del Monte Subasio, si arrocca una stretta strada di montagna. É la via che unisce Assisi a Spello passando per il “Monte”. Piccoli agglomerati di case e bei manieri perfettamente restaurati ed adattati … continua a leggere

Splendidi scorci della mia terra 2: freeride sul Monte Penna

C’è una collina a due passi dal Trasimeno, una collina speciale, per noi che abitiamo nei dintorni non è una semplice collina, è “ la  Penna“. E’ il paradiso per gli amanti della natura e per i bikers: boschi e single trek tra una vegetazione rigogliosa ed incontaminata. Dalla cima della … continua a leggere

Umbria’s spring: splendidi scorci dalla mia terra

GoPro

Ultimo acquisto: una bellissima GOPRO hero HD2, una camaleontica fotocamera/telecamera per lo sport e subacquea fino a 60 metri. L’abbiamo provata in Mountainbike tra i prati, i boschi le colline e gli uliveti del nostro bellissimo angolo di Umbria! Divertitevi con noi e giudicate il risultato!!

Bevagna: il mercato delle gaite

umbria, bevagna

Bevagna è la patria del “mercato delle Gaite“, una rievocazione storica degli antichi mestieri che si tiene tutti gli anni a metà giugno. E’ possibile  comunque visitare almeno quattro dei “mestieri” proposti durante la rievocazione anche in altri periodi dell’anno. Cosa sono le “gaite” di Bevagna? Le Gaite non sono altro … continua a leggere